3 Feb 2021

GERACI SICULO

Con la conquista Normanna (1062-1064), il borgo, in seguito alla battaglia di Cerami, fu concesso in feudo da Ruggero I al nipote Riccardo Serlo II d'Altavilla. In epoca sveva, la contea entrò nell'orbita della famiglia Ventimiglia: nel 1258, Enrico II Ventimiglia, sposando la contessa Isabella, d...

Leggi di più
3 Feb 2021

GANGI

Nel territorio di Gangi i ritrovamenti più antichi risalgono alla età del bronzo antica, nell'epoca caratterizzata dalla cultura di Castelluccio, come testimoniato da necropoli costituite da tombe a grotticella rinvenute nel sito di Serra del Vento e nelle contrade Regiovanni e Zappaiello, a ...

Leggi di più
3 Feb 2021

COLLESANO

Il primo insediamento urbano sorse e si sviluppò sulla sommità di Monte d'Oro in età islamica. Citato dal geografo arabo Al Muqaddasi nel X secolo con il nome di Qal'at as-sirat (“rocca sulla retta via”), è ricordato più volte dalla storiografia islamica del X secolo. Il sito aveva av...

Leggi di più
3 Feb 2021

CASTELLANA SICULA

I primi insediamenti urbani possono essere fatti risalire alla prima metà de XVII secolo, quando contadini e agricoltori provenienti dai paesi limitrofi (fra cui la fiorente Petralia), trovarono nella fertile pianura ove sorgerà Castellana ottime possibilità per la coltivazione della terra. Con...

Leggi di più
3 Feb 2021

CASTELBUONO

Castelbuono, oggi sorge sull'antico casale bizantino di Ypsigro (edificato sul colle San Pietro). Il toponimo di Ypsigro era ben noto agli storici e geografi del passato, che inizialmente lo collocavano sui Nebrodi. Solo con un documento del 1105 si rinviene l'esatta collocazione. In tale atto scrit...

Leggi di più
3 Feb 2021

CACCAMO

Il centro abitato del Comune di Caccamo è collocato a circa 521 metri sul livello del mare ai piedi del Monte S. Calogero. Si trova nel tratto inferiore della ex valle del fiume San Leonardo, oggi lago di Rosamarina, che costituisce, con circa 100 milioni di metri cubi di acqua, la principale ri...

Leggi di più
3 Feb 2021

BOMPIETRO

A conclusione della guerra dei Vespri Siciliani (31 marzo 1282-1302) la Sicilia fu assoggettata agli spagnoli i quali, perpetuando il sistema feudale, la divisero in vari ducati. Alla famiglia spagnola dei Ferrandina nel 1400 fu donato, con molti altri feudi, il territorio di Bompietro. I Ferrand...

Leggi di più
3 Feb 2021

BLUFI

Il nome Blufi appare per la prima volta nel 1211 in un documento in cui la chiesa palermitana concede a Federico II, tra le altre concessioni, i “Proedia Buluph apud Petraliam”, ovvero i possedimenti chiamati “Buluf” presso Petralia. In un testamento del 1482 compare il nome “Morata Bufali...

Leggi di più
3 Feb 2021

ALIMINUSA

Le prime notizie certe su Aliminusa risalgono al secolo XV in una carta geografica custodita nell'archivio storico degli Uffizi fiorentini con il nome TERRÆ HARMINUSÆ. Il toponimo Aliminusa deriva con molta probabilità dal termine arabo ARMISCH che significa valle desolata, mancante d'acqua. L'...

Leggi di più
3 Feb 2021

ALIMENA

Il territorio di Alimena è lontano dalla capitale  e vicinissimo alle province di Enna e di Caltanissetta; esso è raggiungibile dalla A19 (Palermo-Catania) uscita Resutttano, a 120 Km. da Palermo. Alimena, a 750 m. di altitudine è situata sulle propaggini delle Madonie, in mezzo a stermina...

Leggi di più